Spedizione veloce con box refrigerato (24/48 ore). Più info

Tomahawk di Carne

Il Tomahawk di carne è un taglio molto particolare, molto apprezzato da chi ama le grigliate, con un nome che prende origine dall'originale forma in cui si presenta.

Tomahawk di carne. da dove si ricava

Il Tomahawk è un taglio di costata che si ricava dalla parte anteriore della lombata. Negli ultimi anni ha avuto larga diffusione anche grazie al suo nome e alla sua forma particolare.Le origini del Tomahawk di carne sono australiane, precisamente da un incrocio tra la razza Black Angus e la prestigiosa Wagyu. Nonostante la provenienza si è poi diffuso nel mondo, in particolare negli USA, famoso per i suoi barbecue, modalità di cottura a cui si presta perfettamente il Tomahawk.L’aspetto di questo taglio di carne è dato dal fatto che l’osso della costola dell’animale viene lasciato intatto in tutta la sua lunghezza e la forma assomiglia alla famosa ascia di guerra utilizzata dagli Indiani d’America durante gli scontri con i coloni bianchi. Proprio per questo motivo ne prende il nome. Tomahawk.La carne di questo taglio si ricava dalla parte anteriore della lombata del manzo, in modo più preciso tra la prima e la quinta vertebra dorsale dell’animale, praticamente nella stessa parte da cui si ricavano le costate.

Come si presenta

Si tratta di una costata che per le sue dimensioni è anche chiamata “bistecca di brontosauro” per via del lungo osso che corrisponde all’intera costola del bovino.Esteticamente è molto particolare e bella da vedere, ma anche dal punto di vista delle proprietà organolettiche si tratta di un taglio di carne davvero unico.Presenta fibre molto sottili e il grasso è diffuso in modo omogeneo. Questo rende il Tomahawk morbido e succoso, con un gusto molto caratteristico e alta digeribilità. Il grasso infatti, in cottura, tende a sciogliersi velocemente.Dal punto di vista delle proprietà nutritive questo taglio è diventato uno dei preferiti da chi ama la carne grigliata. Il Tomahawk possiede infatti proteine nobili, minerali e vitamine che fanno bene all’organismo.Al palato si presenta come una  carne succosa, tenera,  molto aromatica e saporita. 

Tomahawk Vs Fiorentina

Quando si parla di Tomahawk non bisogna confondere questo taglio di carne con la Fiorentina. Il motivo è presto spiegato.Per quanto il loro sapore sia simile, sono due tagli completamente diversi. Il Tomahawk è infatti alto almeno 5 cm e ha un peso tra gli 800 e 1,8 kg.Differente anche la distribuzione del grasso.

Come si cucina

Quando si cucina la carne con taglio Tomahawk di carne è importante toglierla dal frigo circa un’ora prima della cottura.Va asciugata e massaggiata con dell’olio extra vergine di oliva, in modo delicato.Seguendo le usanze della sua terra di origine, l’Australia, si rosola il Tomahawk un paio di minuti per lato per impedire fuoriescano i succhi. Viene quindi cotto alla griglia a bassa temperatura (120°) e una volta raggiunta la cottura che si desidera, si insaporisce semplicemente con un pizzico di sale e una manciata di pepe.Prima di poterla finalmente assaporare, per poterla gustare in tutta la bontà dei suoi sapori, si consiglia di lasciarla riposare per circa 5 minuti, avvolgendola nella carta stagnola. In questo modo le fibre si rilassano pur mantenendo la carne alla giusta temperatura. Qualche consiglio.Se non è possibile cucinare il Tomahawk al barbecue è possibile anche farlo al forno, a temperatura alta (200°) per circa 25 minuti, o poco di più se la carne supera il chilo di peso. Controfiletto, filetto, Entrecote, Flap steak e tanti altri tipi di taglio della carne li troverai solo sul nostro ecommerce

background chi siamo

Chi siamo

Dettajo nasce dalla volontà e dall’idea dello chef Stefano Di Donna. Titolare del ristorante di successo Passatempo BBQ e forte di un'esperienza decennale nella ricerca e selezione di carni pregiate, è mosso dall’idea di condividere le sue rarità con tutti i clienti che lo seguono da ogni dove!

Leggi di più
elemento decorativo carne
Loading...